Biografia

img01

Caterina Poggini è un soprano drammatico di coloratura.
Nel 2014 consegue la laurea di secondo livello in canto operistico con il massimo dei voti e la lode, presso il Conservatorio "L. Cherubini" di Firenze, sotto la guida della Prof.ssa Donatella Debolini.
In seguito, risulterà la miglior laurea dell’anno vincendo una borsa di studio della fondazione "Fausta Cianti".
Nell'anno Erasmus, passato a Lipsia in Germania, approfondisce gli studi del repertorio operistico e cameristico tedesco, presso la Hochschule fϋr Musik und Theatre "F. Mendelsshon Bartoldy".
Qui ha l'occasione di frequentare anche le Masterclass su le “ Chansons Françaises" tenuta dal Prof. Philip Moll, e su "L'operetta" tenuta dalla Prof.ssa Regina Werner-Dietrich.
Questa giovane cantante si è classificata finalista al concorso europeo "A. Belli" di Spoleto ed ha vinto il secondo premio al primo concorso "Crescendo" di Firenze.
Inoltre nel 2015, dopo una dura selezione mondiale su 60 città, si qualifica alla fase conclusiva del concorso "Belvedere”, arrivando in semifinale.
In conseguenza a questo risultato sarà chiamata in Svizzera, per partecipare al Festival Internazionale OpernWerkstatt, che si è svolto a Zurigo, Ginevra, ed al Zentrum Paul Klee di Berna.
Caterina Poggini debutta nel 2009 a Firenze nella parte della principessa Lou-Ling nell'Opera "Dodici personaggi in cerca di voce" scritta e diretta dal Maestro Bruno Rigacci.
Nello stesso anno partecipa alla produzione del “Peer Gynt” di E.Grieg al Teatro della Pergola di Firenze.

Tra gli altri impegni ricordiamo: Donna Elvira nel "Don Giovanni" di W.A. Mozart a San Miniato (Pisa); Ascanio ne "Il Fratello Innamorato" (tratto da "Lo Frate 'nnammorato" di G.Pergolesi") a Pernumia (Padova); Fortuna e Giunone ne "Il Ritorno di Ulisse in Patria" di C.Monteverdi, tenutosi nella sala del David di Michelangelo alla Galleria dell'Accademia e nella sala Bianca di Palazzo Pitti a Firenze.
Sono seguite "Le Nozze di Figaro" di W.A.Mozart dove ha ricoperto il ruolo della Contessa d’Almaviva; "Rigoletto" di G.Verdi dove è stata Giovanna e la Contessa di Ceprano, opera rappresentata nel Palazzo Medici Riccardi di Firenze, con la Regia di Bruno Rigacci.
All'Opera Festival di Budapest ha interpretato poi Donna Anna nel "Don Giovanni" di W.A.Mozart, mentre al Teatro dell'Opera di Firenze ha ricoperto il ruolo di Rosalinde nel "Die Fledermaus" di J.Strauss jr. Al teatro Argentina di Roma è stata Violetta Valéry ne "La Traviata" di G.Verdi.
Più recentemente è protagonista nel ruolo della Fata Turchina nel "Pinocchio" di Gloria Bruni.
Opera contemporanea rappresentata all'interno del progetto Parma Regio Yung del Teatro Regio di Parma. Poi è Ippolito nella "Fedra" di G.Paisiello, opera che ha aperto con grande successo la stagione operistica 2016 al Teatro Massimo Vincenzo Bellini di Catania, evento del quale è uscita una registrazione su CD edita dalla casa discografica Dynamic.
È giusto ricordare che questa artista è molto attiva anche sul versante concertistico.
Oltre a numerosi recital, ha interpretato i "Carmina Burana" di C.Orff al Teatro Verdi di Firenze, lo "Stabat Mater" di G.Rossini e il "Der Rose Pilgerfart" di R.Shumann nella Chiesa di SS.Annunziata sempre a Firenze.

Per conoscere tutti i dettagli potete consultare la Cronologia Eventi.

Repertorio

 
img01

Opere

Vincenzo Bellini
“I Puritani” Elvira
“I Capuleti e i Montecchi” Giulietta

Alban Berg
“Lulu” Lulu

Georges Bizet
“Carmen” Micaëla

Gaetano Donizetti
“Anna Bolena” Anna Bolena
“Lucia di Lammermoor” Lucia
“Linda Chamonix” Linda
“Maria Stuarda” Maria Suarda

Charles Gounod
“Faust” Marguerite

Georg Fredrich Händel
“Giulio Cesare” Cleopatra
“Rinaldo” Armida

Jules Massenet
“Manon” Manon Lescaut

Claudio Monteverdi
“L’incoronazione di Poppea” Poppea
“ Il ritorno d’Ulisse in Patria” Minerva

Wolfang Amadeus Mozart
“Le Nozze di Figaro”
La Contessa d’Almaviva
“Così fan tutte” Fiordiligi
“Don Giovanni” Donna Anna
“Die Entführung aus dem Serail” Kostanze
“Tito“ Vitellia
“Die Zauberflӧte” Pamina
“Die Zauberflӧte” Die Kӧnigin der Nach

Otto Nicolai
“Lustigen Weiber von Windsor”
Frau Fluth

Giovanni Paisiello
“Fedra” Ippolito

Giovanni Battista Pergolesi
“Lo Frate ‘nnammorato” Ascanio

Giacomo Puccini
“Boheme” Mimì
“Boheme” Musetta
“Turandot” Liù

Nino Rota
“Il cappello di paglia di Firenze” Elena
“Il cappello di paglia di Firenze” Anaide

Giocchino Rossini
“Tancredi” Amenaide
“Il Turco in Italia” Donna Fiorilla
“Il Viaggio a Reims” Corinna

Johann Strauss
“Die Fledermaus” Rosalinde

I.Stravinskij
“Rake’s Progress” Anne

Giuseppe Verdi
“Luisa Miller” Luisa
“La Traviata” Violetta Valéry
“Rigoletto” Gilda

Carl Maria von Weber
“Der Freischütz“ Ännchen

Oratori Musica Sacra e Profana


Johann Sebastian Bach
“Passione secondo Matteo” BWV244
Soprano Solo

Johannes Brahms
“Requiem” Op.45 Soprano Solo

Giacomo Carissimi
“Jephte” Filia

Antonín Dvorák
“Stabat Mater” Op.58 Soprano Solo

Gabriel Fauré
“Requiem” Op.48 Soprano Solo

Johann Michael Haydn
“Die Jahreszeiten” Hobb XXI:3 Hanne

Felix Mendelssohn-Bartoldy
“Elia” L’angelo

Wolfang Amadeus Mozart
“Messa breve in Re maggiore” KV 194 Soprano Solo
“Messa in Do maggiore” KV317 Soprano Solo

Carl Orff
“Carmina Burana” Soprano Solo

Gianbattista Pergolesi
“Stabat Mater” Soprano Solo

Gioacchino Rossini
“Stabat Mater” Soprano 1˚

Robert Alexander Schumann
“Der Rose Pilgerfahrt” op.112 Soprano 1˚e 2˚

Franz Peter Schubert
“Messa in sol maggiore” D167 Soprano Solo

Antonio Vivaldi
“Beatus Vir” RV598 Soprano Solo
“Gloria” RV589 Soprano Solo

Repertorio aggiornato

Si puo' scaricare in formato pdf